venerdì 21 settembre 2018

Jean Grey la Fenice del mondo Marvel




Jean Grey, nota anche come Fenice, è un personaggio dei fumetti creato da Stan Lee ( autore dei testi) e Jack Kirby (autore dei disegni), pubblicato dalla Marvel Comics. 
La sua prima apparizione sulle pagine di X-Men risale al settembre 1963 del numero 1, Jean è una supereroina, una mutante di livello omega, appartenente al gruppo degli X-Men, di cui è uno dei membri fondatori del gruppo.



Durante la sua storia editoriale, ha cambiato nome in codice, iniziando con Marvel Girl, passando poi a Fenice (Phoenix); che divenne poi Fenice Nera (Dark Phoenix) dopo che l'omonima entità cosmica prese la sua identità ed il suo posto presso gli X-Men, volgendosi però ad azioni malvagie. Infine Jean, dopo la sua morte e congiunzione con il luogo di incubazione cosmico della Fenice, è stata definita Fenice Bianca della Corona (White Phoenix of the Crown), ed in questo ruolo ha salvato e riscritto per un'ultima volta la storia della Terra.


Caratteristica del suo personaggio è quello di contare il più alto numero di morti e rinascite, inoltre altra caratteristica è quella di essere un'importante figura di riferimento nella vita di tutti coloro che le sono stati accanto: moglie e primo amore di Ciclope; "figlia" e discepola di Xavier; principale interesse sentimentale di Wolverine; "sorella" e migliore amica di Tempesta; madre (effettiva o adottiva) di Rachel Summers, Cable e Nate Grey; mentore di numerosi altri giovani mutanti.
Jean Grey, nei panni di Fenice Nera, si è posizionata nona nella classifica dei più grandi Villain della storia dei fumetti, mentre la Saga di Fenice Nera viene considerata unanimemente tra i migliori crossover nella storia della Marvel comics.

Stay with us!