martedì 22 luglio 2014

DIABOLIK NERO SU NERO : La collana completa solo con la gazzetta dello sport




La nuova collana di fumetti proposta da Gazzetta dello Sport è dedicata ad uno dei personaggi dei fumetti più amati, nato dalla penna delle sorelle Giussani: Diabolik.

Diabolik nero su nero (questo è il nome della collana) è un’opera unica che si distingue da tutte le collane già pubblicate aventi come protagonista lo spietato ladro.
La collana, infatti, presenta una selezione totalmente inedita, ispirata a temi e fatti di cronaca nera realmente accaduti, un’idea nata dalla convinzione che Diabolik viva ed agisca in un mondo molto più vicino al nostro di quanto si immagini. Le stesse sorelle Giussani hanno, del resto, più volte detto di aver preso spunto dalla vita reale per scrivere le loro storie.

Ogni volume sarà dedicato quindi ad un tema e un fatto di cronaca nera, che verrà presentato in un’apposita sezione e che fungerà da spunto per due storie diabolike di analogo tema. Ad arricchire l’opera, un approfondimento fumettistico curato da Fabio Licari.

Le copertine, assolutamente inedite e disegnate per l’occasione da alcuni dei più famosi e talentuosi illustratori italiani (Grabrielle Dell’Otto, Corrado Mastantuono e Manlio Truscia), rendono la collana imperdibile per tutti gli appassionati e i collezionisti.


Molte delle storie presenti nella collana (benché non inedite) non sono mai state pubblicate in opere da collezione ma solo nel classico mensile Diabolik.

Il primo volume, uscito martedì 22 Luglio al costo lancio di 1€ + il prezzo del quotidiano, è “La polizia non indaga” (contenente le due storie “Complice un poliziotto” e “Capo d’accusa: omicidio”). 

La seconda uscita, in edicola il 29 Luglio (€3,99), si intitola “Donne Spezzate” ed è dedicato ai casi di violenza sulle donne (all’interno le storie “Un dannato alibi” e “Un uomo violento”, oltre a un approfondimento sul caso del Circeo); il terzo volume, “La Grande fuga”, è dedicato alle evasioni dal carcere più fantasiose e spettacolari (all’interno le storie “La fortezza inviolabile” e “L’evaso XI”, oltre alla storia di Renato Vallanzasca.

Ogni volume contiene 260 pagine a due colori (nero e rosso). Le dimensioni sono 14,2x19,9cm, inoltre presentano una softcover con alette di vernice opaca con serigrafica lucida.